Tuoto:“Noi cercheremo di essere pronti con un Salinis agguerrito.

Tuoto:“Noi cercheremo di essere pronti con un Salinis agguerrito.

Tuoto:“Noi cercheremo di essere pronti con un Salinis agguerrito.

Dopo la super vittoria di sabato contro il Sandro Abate il Real Rogit pensa già al Salinis. Tuoto:“Noi cercheremo di essere pronti per giocare; in quest’ottica sarà estremamente importante arrivare a Margherita di Savoia (BT) con una buona tenuta fisica che ci consenta di esprimere al meglio sul campo tutte le nostre potenzialità. Non dobbiamo cambiare nulla, bensì continuare nella nostra linea di lavoro di qualità, umiltà e consapevolezza della nostra forza; questi sono i capisaldi sui quali basiamo tutto il lavoro durante la settimana e che finora ci hanno regalato diverse soddisfazioni. Sappiamo bene quanto sia fondamentale gestire fisicamente la gara contro il Salinis. Sarebbe sicuramente un successo, un traguardo storico ed eccezionale per il nostro paese, arrivare nei primi posti in serie A2. Mi auguro che il progetto sia duraturo anche perché, come società, abbiamo dimostrato che se ci rimbocchiamo le maniche siamo in grado di fare grandi cose. Ogni anno siamo stati in grado di migliorarci sotto ogni aspetto. Siamo tutti molto soddisfatti, ma c’è sempre del lavoro da fare. Dobbiamo essere fiduciosi. Stiamo comunque puntando molto sul settore giovanile (Minnella, Panarotto, Milito ecc.), come mai era stato fatto precedentemente a Rossano perchè è dai giovani che bisogna partire per costruire un futuro importante, questo nel calcio ma anche nella società di tutti i giorni.”

leave a comment

Create Account



Log In Your Account