Thomas Egea: “Noi vogliamo l’A2!”

Thomas Egea: “Noi vogliamo l’A2!”

Thomas Egea: “Noi vogliamo l’A2!”

Thomas Egea, calcettista del Real Rogit, sta vivendo intensamente la lotta alla conquista dell’ A2.

“La stagione è stata sicuramente positiva, i nostri obiettivi iniziali erano di fare una stagione di vertice vincere il campionato, ma in caso contrario di entrare nei playoff e cercare di ottenere l’accesso in A2, mantenendo un organico fortemente radicato sul territorio: la squadra ha centrato il terzo posto. Il nostro girone era estremamente competitivo con almeno 6 squadre in lotta per i posti utili. Il campionato ha premiato come sempre la costanza di rendimento, Real Cefalù con sole 2 sconfitte ha meritato la vittoria finale.

Negli scontri diretti la squadra ha saputo sfruttare molto bene la propria fisicità e le qualità, mentre nel rendimento generale di squadra , rispetto alle migliori ha evidenziato il minor equilibrio nei fondamentali di ricezione e difesa. Il pubblico rossanese ha risposto alla grande. Pubblico appassionato e competente come sempre.

I play off sono un campionato a se stante giocato su equilibri delicati, noi ci presentiamo con l’ingrato compito di ribaltare i favori del pronostico visto che la gara “decisiva” era comunque da vincere fuori casa. L’andata della semifinale contro il Paola è stata molto dura, un avversario fortissimo in difesa, molto tecnico, anche con qualità fisica. Sulla gara di andata persa a Paola penso abbia pesato anche il carico di stress accumulato per la rincorsa ai play-off, è stata gestita bene dalla squadra a livello psicologico, perché nonostante fosse un match da ultima spiaggia, peraltro costretti a giocarlo comunque fuori casa, la squadra è stata lucidissima nel gestire i momenti decisivi. Nel secondo tempo è stato un capolavoro di tecnica e agonismo con un match giocato molto bene da tutto il team. Credo che le basi per il ritorno del grande calcio a Rossano siano gettate ci sono ormai tutti gli ingredienti: squadra già molto competitiva con larga base, società solida, pubblico e città che sono tutt’uno con la squadra. Personalmente penso che se si presenti l’occasione di fare una categoria in più vada colta al volo. Noi vogliamo l’A2!!

comments
  • Andiamoci a prendere quello che è nostro vamos rogit ❤️⚪️?

  • leave a comment

    Create Account



    Log In Your Account